Russell Crowe contro i divieti a Roma: “Molestare i turisti non va bene”

Russell Crowe è intervenuto con un tweet sulla questione del divieto, a Roma, di sedere sulla gradinata di Trinità dei Monti. Anche Russell Crowe è intervenuto nel dibattito su Roma e sul divieto di sedersi sulla gradinata di Trinità dei Monti. Con un post sulla sua pagina Twitter, condividendo un servizio giornalistico che mostra l’entrata in vigore delle nuove norme e un’intervista in merito alla sindaca Virginia Raggi, Russell Crowe ha commentato: “Molestare i turisti non è mai una buona idea per gli affari. Provo pena per quei poveri uomini e quelle donne che dovranno andarsene in giro per assicurarsi che questi piccoli divieti vengano rispettati. Roma appartiene a tutti coloro che credono in Roma. Amo la città eterna con tutto …
Precedente Nintendo Switch: ecco a voi il nuovo controller a tema Spyro Successivo Star Wars: Gli Ultimi Jedi, su Netflix in streaming da oggi!