Le loot box e le “probabilità taroccate” per gli streamer, le autorità USA indagano

Un manager è stato convocato dalla FTC (Federal Trade Commission) degli USA per parlare delle loot box e delle “probabilità taroccate” per gli streamer.Una delle domande che sorge spontanea vedendo alcuni video online è: “Ma come fa questo streamer/YouTuber a trovare spesso oggetti rari nelle loot box?”. Ebbene, anche la FTC (Federal Trade Commission) degli Stati Uniti d’America si è posta lo stesso interrogativo e ha invitato un manager di noti influencer del mondo gaming per parlarne.Prosegui la lettura

Precedente Days Gone: un'orda di Freaker senza fine per la nuova sfida settimanale Successivo Fallout 76 si prepara alla Patch 12: bilanciamenti per Inverno Nucleare e altro in arrivo