La vita di Adele, Catherine Breillat al vetriolo sulle scene di sesso del film

La regista Catherine Breillat ha criticato duramente le scene di sesso create per il film La vita di Adele. Catherine Breillat ha criticato duramente Abdellatif Kechiche a causa delle scene di sesso presenti nel film La vita di Adele durante un’intervista rilasciata a Variety in cui condivide la sua opinione sul modo in cui ha lavorato il collega sul set. A proposito di Abdellatif Kechiche, Catherine Breillat, presidente della giuria del Festival di Locarno, è intervenuta inizialmente per parlare della reazione del pubblico a Mektoub, My Love: Intermezzo che ha diviso il pubblico e la critica a Cannes e successivamente Catherine Breillat ha sottolineato: “Penso che Abdellatif Kechiche abbia trascorso troppo tempo girando le scene di sesso in La …
Precedente Activision pensa al Futuro sul Brand di Crash e Spyro Successivo The Hunt: cancellata l'uscita in sala del film dopo le sparatorie negli USA