Epic Games ha citato in giudizio uno YouTuber 14enne per la vendita di cheat di Fortnite

Epic Games ha citato in giudizio uno YouTuber 14enne per la vendita di cheat di Fortnite
Epic Games ha citato in giudizio un giocatore Fortnite di 14 anni per aver venduto e promosso trucchi. Ecco tutto quello che dovete sapere.

Tenteranno di mandare in bancarotta la mia famiglia solo perché ho usato dei trucchi di Fortnite“, queste le dichiarazioni di uno YouTuber 14enne che si è visto citare in giudizio da Epic Games dopo aver fatto uso di cheat in alcuni video pubblicati sulla piattaforma di Google. Il ragazzino avrebbe anche venduto i trucchi tramite un sito esterno.

Prosegui la lettura

Precedente Sony celebra l'estate: i migliori scatti degli utenti su Horizon, Uncharted ed altri! Successivo Days Gone: un'orda di Freaker senza fine per la nuova sfida settimanale