Donald Trump: “Hollywood è razzista e i nuovi film pericolosi per il Paese”

Donald Trump ha accusato di razzismo il mondo di Hollywood e pericolosi i suoi film usciti di recente. “Hollywood è razzista”. Donald Trump si è scagliato contro Hollywood accusando l’industria del cinema di razzismo e di realizzare film pericolosi per il Paese. Le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti d’America sono state rilasciate nel corso di un incontro con i giornalisti sul prato della Casa Bianca. Il presidente USA nei giorni scorsi aveva attaccato il mondo dei videogiochi, in seguito alle sparatorie di massa verificatesi recentemente in Texas e Ohio. Ora nel suo mirino è entrato il mondo del cinema. Alla domanda dei giornalisti riguardo ad una possibile connessione tra questi atti di violenza e la sua retorica …
Precedente Lord of the Rings: Amazon non potrà effettuare alcuni cambiamenti alla storia Successivo Piero Tosi, morto il costumista che lavorò con Zeffirelli e Visconti